fbpx

I vini della regione Veneto

I vini della regione Veneto sono prodotti in una superficie di 78.200 ettari, tra montagna, collina e pianura e con una produzione di 8.989.000 ettolitri di ottimo vino (nel 2019), che si qualifica come la regione vitivinicola più estesa e produttiva d’Italia.

Tutto iniziò dai Veneti, alla metà del II millennio a.C., che intrapresero le prime coltivazioni della vite, ma ad ampliare tutta la produzione furono i Romani, la cui fama dei vini Retici dei Colli Euganei non tardò a diffondersi in Europa, e dopo un piccolo periodo di declino, fu lo stesso vescovo di Verona, nelle sue omelie, a invitare i fedeli a non abbandonare le vigne.

Ma la viticoltura prosperò sotto la Repubblica di Venezia, che nel Cinquecento giunse ai massimi livelli. In queste zone il clima varia da quello alpino a quello mediterraneo, specialmente in alcune parti della regione e sulle rive del lago di Garda, dove la vite, e anche l’olivo, si trovano in perfetta armonia con il territorio, tanto che il vino e l’olio di queste terre sono estremamente di alta qualità.

Inoltre il terreno della regione Veneto ha un suolo particolarmente ricco di sostanze nutritive, che favorisce un buon sviluppo della pianta e dei suoi vini.

Fai tesoro dei nostri consigli e in pochi minuti riuscirai ad individuare ciò che più ti interessa. La nostra nuova pagina cercherà di indirizzarti in un’avventura diversa e di scoprire una nuova via da intraprendere.

CONDIVIDI ARTICOLO

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

PRODUZIONE VIDEO PROFESSIONALI - BY GRAMVISION FILM

Il nostro obiettivo è quello di realizzare un video su misura per voi, così da rispondere interamente alle vostre esigenze.