fbpx

Le Isole della Laguna veneziana sono avvolte dai miti e dalle superstizioni, un tempo erano riservate ai pescatori e ai cacciatori, che navigavano spensierati tra le acque calme di questo ambiente unico nel suo genere.

Isole della Laguna Veneziana

Solo dal V secolo d.C. vi si insediarono i primi abitanti della terraferma, costretti a cercare rifugio altrove, in seguito dell’arrivo dei Goti.

La Laguna Veneziana

Oltre alle isole, vi sono numerosi banchi di sabbia  e sottili strisce di terra chiamate “lidi”, (creati dai detriti trasportati dai fiumi), e isolotti erbosi e melmosi, detti barene, che attualmente rappresentano il rifugio di fiori selvatici e uccelli acquatici.

Nel corso del tempo, fin dall’epoca greco-etrusca, questa dinamica costruttiva naturale è stata gestita dall’uomo che ha modificato le lagune bonificandole e rendendole terre fertili, impedendo il naturale interramento e trasformandole in valli da pesca.

Diverse sono state nel corso della storia le opere idrauliche realizzate per il drenaggio, opere di bonifica e deviazioni di molti corsi d’acqua utili all’agricoltura e alla salvaguardia del territorio.

Solo nel XIII secolo si costruirono i primi “murazzi”, muri di pietra angolari che avevano lo scopo di difendere i lidi e preservare la laguna, tanto che ancora oggi si continua la sperimentazione di barriere per fermare le maree e i continui rischi di inondazione.

Isola di Burano

L’intera laguna occupa una superfice di circa 550 chilometri quadrati, di cui solo l’8% è occupato da terra, un buon 11% è composta da acqua, ma la maggior parte dell’area, cioè l’80% è composto da piane di maree fangose e paludi salate.

Questo pazzesco territorio fu inserito nel 1987 nella lista del patrimonio mondiale dell’umanità dall’UNESCO. Tra queste paludi e piane fangose troviamo incantevoli isole, come: l’isola della Giudecca, l’isola di Murano, l’isola di Mazzorbo, l’isola di Torcello, l’isola di Burano e l’angolo mistico del cimitero di San Michele.

ARTICOLI CONSIGLIATI

 

 

CONDIVIDI ARTICOLO

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

Al giorno d’oggi la produzione di un video è il migliore metodo per comunicare un’idea, presentare la vostra azienda, immortalare la vostra giornata o semplicemente promuovere il vostro prodotto.

A seconda dello scopo del progetto, del settore e del target di riferimento, siamo in grado di fornire un servizio su misura, realizzando video in alta qualità.

INFO REGIONE VENETO

Naviga attraverso la Guida della Regione Veneto, potrai intraprendere nuove strade e scoprire nuove realtà. Grazie alle tante foto pubblicate, tutto risulterà molto semplice.

Ogni singolo scatto è frutto di una grande passione per questa terra e di migliaia di chilometri percorsi per realizzare tutto questo, con l’obiettivo di valorizzare e far conoscere questo incredibile territorio.

LE RUBRICHE