fbpx

I luoghi simbolo, le imponenti ville e le città più caratteristiche dell’Alta Padovana, un territorio in continua crescita, ricco di prodotti tipici e preziosi gioielli da non perdere.

L'Alta Padovana

In particolare il territorio nella ricca campagna lungo il corso del fiume Brenta, attraverso antiche ville e grandiose città murate, meta nel corso del tempo di santi, artisti e liberi pensatori.

Villa Contarini

Iniziamo il nostro percorso con la grandiosa città di Cittadella, con la sua strepitosa cinta muraria costruita dai padovani tra il 1220 e il 1221, è senza dubbio una delle più belle fortificazioni medievali d’Europa.

Proseguiamo verso Villa Contarini, una delle più grandi ville venete progettate da Andrea Palladio, situata a sfondo della piazza principale di Piazzola sul Brenta.

La villa preserva nel corpo centrale l’originale Auditorium e la Sala delle Musica, anche chiamata “della chitarra rovesciata”. Infine Villa Cornaro di Piombino Dese, un altro grande capolavoro progettato da Andrea Palladio per il controllo delle campagne venete.

Cittadella

Nonostante le variazioni riportate nel secondo dopoguerra negli anni Settanta e Ottanta, la Villa Cornaro mantiene un buono stato di conservazione ed è riconosciuta patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

CONDIVIDI ARTICOLO

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

PRODUZIONE VIDEO PROFESSIONALI - BY GRAMVISION FILM

Il nostro obiettivo è quello di realizzare un video su misura per voi, così da rispondere interamente alle vostre esigenze.

ARTICOLI CONSIGLIATI