fbpx

Cologna Veneta è un piccolo paese situato tra le verdi coltivazioni a sud della provincia di Verona e, da sempre, ricopre un ruolo importante nel mondo agricolo.

Cologna Veneta

Conosciuta e invidiata a livello internazionale per il suo ottimo mandorlato, un tipico e raffinato dolce natalizio che si produce con il miele, lo zucchero, l’albume d’uovo e le mandorle. Si pensa che già dai tempi della Repubblica di Venezia si usasse mangiare questo caratteristico dolce, infatti alcuni scritti del periodo provano l’usanza.

Cologna Veneta

Ad esempio, Alvise Zorzi, uno scrittore e nobile veneziano, riporta su un suo libro, La vita quotidiana a Venezia nel secolo di Tiziano, che “Nel Cinquecento c’erano altri doni consuetudinari: la focaccia del giorno di Pasqua, il Mandorlato e la mostarda di Natale, i marroni e la cotognata del giorno di San Martino”, tra queste righe, l’autore riporta i momenti della sua vita quotidiana.

Cologna Veneta

Da visitare a Cologna Veneta troviamo la Torre Civica, costruita nel 1555 tutta in mattoni, in origine era una delle dodici torri a due solai in legno, della cerchia muraria della città. In un secondo momento venne incastonata nella facciata che guarda piazza Mazzini, una sacra effigie della Madonna.

Il Palazzo Pretorio, antica residenza di Pretori e Governatori di Cologna, sembra sia stato costruito per volere dell’ultimo rappresentante della dinastia scaligera Cansignorio della Scala. Durante la dominazione della Repubblica di Venezia, divenne residenza del Podestà, il nobile che a turno per quasi due anni rappresentava la massima autorità in città.

CONDIVIDI ARTICOLO

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

ARTICOLI CONSIGLIATI

PRODUZIONE VIDEO PROFESSIONALI - BY GRAMVISION FILM

Il nostro obiettivo è quello di realizzare un video su misura per voi, così da rispondere interamente alle vostre esigenze.