fbpx

La Basilica di San Giorgio Maggiore, elegante e sontuosa, è situata nella piccola isola di San Giorgio Maggiore, poco distante dalla tranquilla isola della Giudecca.

Basilica di San Giorgio Maggiore

Si affaccia sul grande Bacino di San Marco, un tempo luogo inospitale, oggi si è trasformato in una meraviglia senza pari, e che tutto il mondo ci invia. Un luogo cinto da magnifici palazzi e grandi chiese, dall’imponente mole del Palazzo Ducale alla grandiosità del Campanile di San Marco.

La Basilica di San Giorgio Maggiore

La prima chiesa fu edificata nel 892, quando il doge Tribuno Memmo, donò la piccola isola a un monaco benedettino, che vi fondò un monastero. Qualche secolo dopo, per la costruzione del refettorio e della nuova chiesa fu chiamato il famoso architetto Andrea Palladio, che però non la vide mai compiuta, a causa della sua morte nel 1580.

La Basilica di San Giorgio Maggiore

L’intero edificio è senza dubbio il suo cantiere più complesso e difficile che l’architetto affrontò, sin dai tempi della Basilica vicentina. La chiesa e il monastero costruiti tra il 1560 e il 1580 sono tra i maggiori risultati architettonici di Andrea Palladio, che riuscì a innestare il frontone triangolare di stile classico su una chiesa cristiana.

Di lato, fu innalzato trenta anni dopo, un campanile di 75 metri, a canna quadrata e con la cella in pietra d’Istria, dal quale si può ammirare una panorama spettacolare su tutta l’isola di Venezia, un’opera progettata dall’architetto Benedetto Buratti.

La Basilica di San Giorgio Maggiore

Entrando troviamo una soluzione originale nella gestione degli spazi, in quanto mescola la pianta centrale di tradizione classica con la pianta cruciforme. Da non perdere all’interno della basilica, le opere di Tintoretto, ai lati dell’altare ci sono, La raccolta della manna e L’ultima cena, nella Cappella dei Morti, invece, la commovente Deposizione di Cristo ultima opera del Tintoretto alla quale, però, si può accedere solo con una visita guidata.

Basilica di San Giorgio Maggiore

Inoltre troviamo conservate altre opere molto importanti di grandi esponenti della pittura come, Palma il Giovane, Domenico Tintoretto e Jacopo Bassano. Il risultato è quello di un edificio classico e monumentale, che vi farà provare forti emozioni, che ricordano le incredibili realizzazioni del periodo dell’impero romano.

CONDIVIDI ARTICOLO

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

ARTICOLI CONSIGLIATI

 

 

CONDIVIDI ARTICOLO

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

Al giorno d’oggi la produzione di un video è il migliore metodo per comunicare un’idea, presentare la vostra azienda, immortalare la vostra giornata o semplicemente promuovere il vostro prodotto.

A seconda dello scopo del progetto, del settore e del target di riferimento, siamo in grado di fornire un servizio su misura, realizzando video in alta qualità.

INFO REGIONE VENETO

Naviga attraverso la Guida della Regione Veneto, potrai intraprendere nuove strade e scoprire nuove realtà. Grazie alle tante foto pubblicate, tutto risulterà molto semplice.

Ogni singolo scatto è frutto di una grande passione per questa terra e di migliaia di chilometri percorsi per realizzare tutto questo, con l’obiettivo di valorizzare e far conoscere questo incredibile territorio.

LE RUBRICHE