fbpx

Il Carciofo Violetto di Sant Erasmo

In questo articolo trattiamo il carciofo violetto di Sant Erasmo, un prelibato ortaggio primaverile prodotto nella provincia di Venezia.

Il carciofo violetto di Sant Erasmo è particolarmente caratteristico, infatti si presenta tenero e poco spinoso, ha le brattee di color violetto cupo, che racchiudono un cuore dal gusto prelibato. Questo inconfondibile ortaggio primaverile viene coltivato tra i terreni argillosi, ben drenanti e con una salinità elevata come quella che si trova sull’isola di sant’Erasmo, sull’isola delle Vignole, sull’isola di Mazzorbo e Lio Piccolo.

L’Isola di Sant’Erasmo

Questi territori della laguna veneziana producono da secoli carciofi di grande qualità, frutto del lavora e della tenacia di agricoltori, che ancora oggi riescono a conservare antichi sapori. Il carciofo violetto di Sant Erasmo è un prodotto agricolo che fa parte del Presidio Slow Food, che punta a tutelare e valorizzare il prodotto. Il periodo di raccolto inizia nel mese di aprile e prosegue fino al mese di giugno.

L’Isola di Sant’Erasmo

Questi carciofi, che fanno particolarmente impazzire i grandi intenditori, vengono valorizzati grazie alle castraure, cioè quando il frutto apicale della pianta viene tagliato per primo in modo da permettere lo sviluppo di altri 18-20 carciofi laterali altrettanto teneri e saporiti.

Le castraure sono famose per donare al carciofo un gusto unico e leggermente amarognolo, con un cuore carnoso e tenerissimo, che ne esalta l’inestimabile valore organolettico. Il carciofo è un ortaggio ricchissimo di sostanze nutritive importanti per l’organismo umano, oltre ai tanti sali minerali, contiene la “cinarina” in grado di favorire la diuresi e la regolarizzazione dell’intestino. Sono stati introdotti nella cucina veneziana dalla comunità ebraica, e oggi vengono serviti nelle tante osteria della città nelle maniere più diverse, dai fritti ai marinati, da quelli crudi ai tipici cicchetti di ordinanza.

Isola di Sant Erasmo
Isola di Sant Erasmo

Ogni anno il consorzio Carciofo Violetto di Sant Erasmo organizza una sagra sull’isola di Sant’Erasmo la seconda domenica di maggio, dove è possibile degustare piatti a base di carciofi, assaporare il vino locale e comprare prodotti tipici.

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

◊ IL TERRITORIO ◊

Provincia di Venezia

Un’isola a forma di pesce, la quale sorregge la città più bella, romantica e misteriosa al mondo.

◊ CATEGORIE SPECIALI

La Regione Veneto, incastonata a nord-est dell’Italia, è un mix di storia e tradizioni ed, il tutto, è arricchito dalla vivacità dei suoi abitanti e da una vasta gamma di prodotti tipici tutti da assaporare. Dalle vette più alte delle Dolomiti abbraccia e accoglie con calore fraterno ogni visitatore, accomodandolo tra i tanti salotti delle sue città d’arte, regalandogli indimenticabili emozioni. Girando tra le pagine di questo sito, potrai organizzare le tue prossime vacanze nella regione Veneto e grazie alle tante foto pubblicate, tutto risulterà molto semplice.

◊ CATEGORIA SPORT ◊

In questo capitolo trattiamo lo Sport, cioè dalle attività sportive più facili per le famiglie a quelle più articolate e impegnative.

◊ CATEGORIA CUCINA

In questo capitolo trattiamo l’incredibile mondo della Cucina veneta, dai prodotti tipici del territorio alle ricette caratteristiche delle nostre mamme.

◊ CATEGORIA NATURA ◊

In questo capitolo trattiamo la Natura che ci circonda, un territorio ricco di biodiversità e particolarmente fragile, quindi assolutamente da rispettare.

◊ CATEGORIA STORIA ◊

In questo capitolo trattiamo la Storia che, nel corso del tempo, ha trasformato, modellato e segnato il territorio della regione Veneto

◊ CATEGORIA MY WAY ◊

In questo capitolo trattiamo My Way, una finestra utile per iniziare a progettare e a definire un simpatico weekend tra le meraviglie della regione Veneto