fbpx

Torre dell’Orologio

In questo capitolo trattiamo uno dei simboli di Piazza San Marco, per secoli ha scandito le ore della città, la sontuosa Torre dell’Orologio.

La Torre dell’Orologio è un edificio rinascimentale che si trova sul lato nord di piazza San Marco sopra il passaggio a volta che conduce alle Mercerie, un intreccio di vicoli stretti e rumorosi, pieni di piccoli negozi e boutique. Si tratta di uno degli edifici più caratteristici e curiosi del sestiere di San Marco, costruito tra 1496 e il 1499 dall’architetto Mauro Codussi. In cima alla torre, le statue di bronzo dei due Mori, battono la campana ogni ora mentre sotto, il quadrante dell’orologio in smalto blu e in lamina d’oro mostra le ore, il giorno, le fasi lunari e lo zodiaco ai navigatori di un tempo, oggi, quest’ultimo, viene messo in funzione solo nella settimana dell’Ascensione e il giorno dell’epifania.

Spesso chiamati dai veneziani i Mori di Venezia per il loro colore scuro, sono due statue in bronzo di pastori, posizionati su una elegante terrazza, e suonano con una grande mazza le ore sulla campana. La torre dell’orologio presenta un simpatico meccanismo a carillon, in cui ogni ora, dal pannello laterale delle ore, fuoriesce un carosello di statue in legno che raffigurano personaggi della Natività e i Re Magi. Le statue trasportate dal meccanismo rientrano nella torre attraverso il pannello dei minuti, nella parte opposta dell'Orologio. Secondo una cupa leggenda, una volta terminata la costruzione della torre e del suo complesso meccanismo, ai due inventori furono cavati gli occhi affinché non potessero più costruirne altri.

◊ SESTIERE SAN MARCO

Sestiere San Marco

La zona di Venezia più famosa e ammirata dai turisti di tutto il mondo, il Sestiere San Marco.

◊ LA PROVINCIA DI VENEZIA ◊

Racchiude un patrimonio artistico e culturale come poche altre zone al mondo, la sua laguna è stata la culla della civiltà locale e il suo litorale offre rinomate località balneari. La sua provincia, ricca di risorse, nasconde ville eleganti e graziosi borghi, anche se la pietra più preziosa e brillante è rappresentata dall’isola di Venezia, un’isola a forma di pesce, la quale sorregge la città più bella, romantica e misteriosa al mondo. E’  costruita su una serie di isolotti paludosi, è soggetta alle maree del mare Adriatico e a frequenti inondazioni e, nonostante ciò, continua sopravvivere a dispetto di tutti i pronostici.

 

Miglior prezzo garantito