fbpx

Palazzo dei Trecento

In questo capitolo trattiamo uno dei palazzi più spettacolari e importanti per la storia di Treviso, il Palazzo dei Trecento.

Già nel XIII secolo gli abitanti di Treviso si davano appuntamento in Piazza dei Signori per assistere a feste, spettacoli e alle più importanti cerimonie della vita cittadina. Piccola e graziosa come poche altre, è circondata da splendidi palazzi monumentali e rappresenta ancora oggi il centro culturale, artistico e sociale della città.

Tra i vari edifici che si affacciano troviamo il Palazzo del Podestà, oggi noto come Palazzo della Prefettura, rifatto in stile romantico e sormontato dalla caratteristica Torre Civica di età medioevale, alta 48 metri e coronata da merli ghibellini.

Il Palazzo dei Trecento

Guelfi e Ghibellini erano i due raggruppamenti, due movimenti nella politica Italiana del Basso Medioevo, in particolare del XII secolo. I quali dopo la morte dell’imperatore Enrico V di Franconia, nel 1125, ultimo imperatore del Sacro Romano Impero, lottarono per la successione della corona imperiale.

In questo ambito politico, la lotta passò nel distinguere chi sosteneva l’impero, cioè i Ghibellini, e chi sosteneva il papato, cioè i Guelfi. In particolarità le due fazioni si raffiguravano, si personificavano con un certo orgoglio nelle loro merlature delle mura e delle torri, dei loro castelli e possedimenti, distinguendole tra merli squadrati quelli dei Guelfi e merli a coda di rondine quelli dei Ghibellini.

Il Palazzo dei Trecento

Il Palazzo dei Trecento, o anche chiamato Palazzo della Ragione è uno dei simboli del centro storico di Treviso, affacciato sull’elegante salotto di piazza dei Signori. Si tratta di un edificio in cui si riuniva il Maggior Consiglio del Comune, un’assemblea formata da 300 cittadini eletti metà tra i nobili e, metà, tra il popolo. Fu edificato nel 1185 tutto in mattoni e con il pianterreno a portico in stile romanico, per le assemblee dei Domus Comunis, i diversi organi comunali. Nel corso del tempo, il palazzo entrò a pieno regime, con assemblee pubbliche, sede del tribunale dei Consoli, sede del Podestà e sede dei Trecento.

Con l’aumentare del potere politico e amministrativo, aumentarono anche i palazzi e le botteghe della zona, nel 1546 si contarono ben quarantaquattro esercizi solamente sotto al Palazzo dei Trecento, spazi che venivano affittai dal comune di cinque anni in cinque anni. Il piano superiore contenente un unico grande salone, tipico dei palazzi veneti, è illuminato da una serie di trifore, finestre divise verticalmente in tre parti, inscritte in lunette decorate e da numerosi affreschi realizzati da artisti veneti tra il XIV e il XVI secolo. Oggi il Palazzo dei Trecento è ancora sede del consiglio comunale, oltre che prestigioso luogo di mostre ed esposizioni.

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

◊ IL CENTRO STORICO DI TREVISO

Il centro storico di Treviso

Attraversato da numerosi canali e corsi d’acqua, il meraviglioso centro storico di Treviso.

◊ LA PROVINCIA DI TREVISO ◊

Detta anche Marca Trevigiana, è contraddistinta da un territorio prevalentemente pianeggiante e molto sviluppato ma, è anche caratterizzata, da piccoli rilievi a nord ricamati dai famosi vitigni e da il massiccio del Monte Grappa che sorveglia maestoso l’intera zona. E’ un territorio tutto da esplorare e la sua bellezza la si può trovare ovunque: nelle tele dei famosi Giorgione e Tiziano, nelle piste ciclabili del Montello, nelle osterie storiche lungo la via del vino Prosecco ed, infine, nelle spiaggette isolate lungo il corso del fiume Piave. Tra queste terre, ricche di risorse e graziosi borghi, prenderemo in considerazione i famosi prodotti tipici, come i vini, i simboli delle guerre che hanno solcato il territorio e le grandi città che valorizzano la zona.

◊ CATEGORIE SPECIALI

La Regione Veneto, incastonata a nord-est dell’Italia, è un mix di storia e tradizioni ed, il tutto, è arricchito dalla vivacità dei suoi abitanti e da una vasta gamma di prodotti tipici tutti da assaporare. Dalle vette più alte delle Dolomiti abbraccia e accoglie con calore fraterno ogni visitatore, accomodandolo tra i tanti salotti delle sue città d’arte, regalandogli indimenticabili emozioni. Girando tra le pagine di questo sito, potrai organizzare le tue prossime vacanze nella regione Veneto e grazie alle tante foto pubblicate, tutto risulterà molto semplice.

◊ CATEGORIA SPORT ◊

In questo capitolo trattiamo lo Sport della regione Veneto, cioè dalle attività sportive più facili per le famiglie a quelle più articolate e impegnative.

◊ CATEGORIA CUCINA

In questo capitolo trattiamo l’incredibile mondo della Cucina veneta, dai prodotti tipici del territorio alle ricette caratteristiche delle nostre mamme.

◊ CATEGORIA NATURA ◊

In questo capitolo trattiamo la Natura che ci circonda, un territorio ricco di biodiversità e particolarmente fragile, quindi assolutamente da rispettare.

◊ CATEGORIA STORIA ◊

In questo capitolo trattiamo la nostra Storia che, nel corso del tempo, ha trasformato, modellato e segnato il territorio della regione Veneto.

◊ CATEGORIA MY WAY ◊

In questo capitolo trattiamo My Way, una finestra utile per iniziare a progettare e a definire un simpatico weekend tra le meraviglie della regione Veneto