fbpx

Escursione al Rifugio Bosconero

In questo articolo trattiamo l’escursione al rifugio Bosconero, un giro ad anello tra le misteriose montagne del gruppo del Bosconero.

L’escursione al rifugio Bosconero è tra quelle poco conosciute, infatti queste zone della Val di Zoldo sono perfette per gli appassionati della natura selvaggia e del silenzio. Ci troviamo nel Gruppo del Bosconero, tra le Dolomiti di Zoldo, dichiarate patrimonio dell’umanità nel 2009 dall’UNESCO, in provincia di Belluno.

La zona è poco frequentata dal turismo di massa, e questo è un punto a favore per il territorio, inoltre i grandi boschi lussureggianti, le alte pareti rocciose e gli scorci indimenticabili rendono queste vallate memorabili.

L’escursione al rifugio Bosconero

Il Bosconero un tempo, era un luogo oscuro e misterioso, difficilmente accessibile, grazie anche alla sua caratteristica montagna impervia, spesso frequentata solo da boscaioli e cacciatori. Parcheggiamo la macchina al lago di Pontesei in Val di Zoldo, dove troviamo un bel parcheggio grande.

L’escursione al rifugio Bosconero inizia dal lato opposto della strada e dopo circa 10 minuti di cammino troviamo il bivio “decisivo”, infatti tutti e due i sentieri CAI 485 e 490 portano al rifugio, tutti e due attraverso il grande bosco e lungo graziosi corsi d’acqua.

Il mio consiglio è quello di salire per un sentiero e scendere per l’altro. Arrivati al rifugio si apre uno spettacolare panorama sulla vallata, con alte pareti rocciose del gruppo del Bosconero alle nostre spalle, godetevi il meritato pranzo e lo scenario spettacolare di queste zone. L’escursione è adatta a chiunque, il percorso è poco frequentato ma decisamente bello. Da prestare attenzione al ghiaccio che si forma durante i periodi più freddi. Vi consigliamo un’andatura tranquilla, per gustarvi il meraviglioso paesaggio che vi circonderà.

Il Gruppo del Bosconero

 

  • Info Escursione al Rifugio Bosconero
  • Partenza: Lago di Pontesei 825 m
  • Arrivo: Rifugio Bosconero 1.475 m
  • Durata: 2:00 h
  • Dislivello: 650 m
  • Segnavia CAI: 485 - 490
  • Difficoltà: E (Media – Escursionisti)
  • Pranzo/Cena: Al Rif. Bosconero - Al sacco
  • Adatta per: Famiglie, Cani, Escursionisti
  • Note: Presenza di brevi tratti esposti, richiesto un passo sicuro.
Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

◊ IL TERRITORIO ◊

Provincia di Belluno

Un territorio totalmente montano, ricamato da incredibili vallate e paesini curati.

◊ CATEGORIE SPECIALI

La Regione Veneto, incastonata a nord-est dell’Italia, è un mix di storia e tradizioni ed, il tutto, è arricchito dalla vivacità dei suoi abitanti e da una vasta gamma di prodotti tipici tutti da assaporare. Dalle vette più alte delle Dolomiti abbraccia e accoglie con calore fraterno ogni visitatore, accomodandolo tra i tanti salotti delle sue città d’arte, regalandogli indimenticabili emozioni. Girando tra le pagine di questo sito, potrai organizzare le tue prossime vacanze nella regione Veneto e grazie alle tante foto pubblicate, tutto risulterà molto semplice.

◊ CATEGORIA SPORT ◊

In questo capitolo trattiamo lo Sport della regione Veneto, cioè dalle attività sportive più facili per le famiglie a quelle più articolate e impegnative.

◊ CATEGORIA CUCINA

In questo capitolo trattiamo l’incredibile mondo della Cucina veneta, dai prodotti tipici del territorio alle ricette caratteristiche delle nostre mamme.

◊ CATEGORIA NATURA ◊

In questo capitolo trattiamo la Natura che ci circonda, un territorio ricco di biodiversità e particolarmente fragile, quindi assolutamente da rispettare.

◊ CATEGORIA STORIA ◊

In questo capitolo trattiamo la nostra Storia che, nel corso del tempo, ha trasformato, modellato e segnato il territorio della regione Veneto.

◊ CATEGORIA MY WAY ◊

In questo capitolo trattiamo My Way, una finestra utile per iniziare a progettare e a definire un simpatico weekend tra le meraviglie della regione Veneto