fbpx

Valdagno

In questo capitolo trattiamo una delle città più sviluppate, curiose e vivaci della Valle del fiume Agno e del vicentino, Valdagno.

Valdagno è una intraprendente città collocata tra le verdi coline della pedemontana vicentina, nelle vicinanze dell’area termale di Recoaro Terme. Nonostante si trova immersa nel verde, tra le colline di Monte di Malo e le Piccole Dolomiti, a un passo dal Parco Regionale delle Lessinia, si tratta di una zona caratterizzata da molte fabbriche, infatti viene considerata tra le zone industrializzate più importanti d’Italia.

Valdagno si estende lungo il corso del torrente Agno, il quale influenzò sia le origini che lo sviluppo del centro abitato, incrementando le attività industriali e fornendo di acqua i suoi abitanti. Inoltre, questa verde vallata orientata da ovest a est, incide fortemente sul clima mite di queste terre, grazie all’attraversamento di venti e correnti d’aria provenienti dal mare Adriatico.

Valdagno

Durante l’età del ferro, questa splendida zona è stata abitata da popolazioni di origine celtica, probabilmente dai Galli Cenomani, che avevano a Trissino, un centro poco lontano, la sua capitale e dei villaggi fortificati proprio qui a Valdagno.

E’ molto probabile, perciò, che il nome del torrente Agno possa derivare da “ogno”, che in lingua celtica indica l’ariete, il Dio cornuto dei celti. Quindi, col passare del tempo e l’avvento del cristianesimo, questa particolare figura mitologica si trasformò in agnello, in epoca cristiana, tanto che poi viene ritrovata anche nel simbolo di Valdagno e nel patrono San Clemente.

Valdagno

Durante la Repubblica di Venezia, per questo città iniziò un periodo di grande sviluppo artigianale del ferro e della lana, che contribuì a consolidare l’economia, tanto che nel settecento sorsero i primi opifici per la lavorazione della lana e della seta. In seguito, nel 1836, sarà la famiglia Marzotto, ad avviare una vera e propria attività industriale.

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

◊ DA RECOARO TERME A MONTECCHIO MAGGIORE

Da Recoaro Terme a Montecchio Maggiore

Una zona del vicentino che corre lungo la valle dell’Agno, da Recoaro Terme a Montecchio Maggiore.

◊ LA PROVINCIA DI VICENZA ◊

È una delle zone più industrializzate e ricche d’Italia ma, nello stesso tempo, mantiene ancora molte aree verdi e selvagge. Su tutto emergono le numerose ville palladiane, i fastosi palazzi, le grandi vallate verdi che corrono su tutto il territorio, come la Valsugana, e i grandi boschi incantati dell’Altopiano dei Sette Comuni. Da non perdere poi, le tipiche città vicentine, incastonate sul territorio come diamanti preziosi, le quali conservano opere e prodotti tipici di altissimo prestigio.

◊ CATEGORIE SPECIALI

La Regione Veneto, incastonata a nord-est dell’Italia, è un mix di storia e tradizioni ed, il tutto, è arricchito dalla vivacità dei suoi abitanti e da una vasta gamma di prodotti tipici tutti da assaporare. Dalle vette più alte delle Dolomiti abbraccia e accoglie con calore fraterno ogni visitatore, accomodandolo tra i tanti salotti delle sue città d’arte, regalandogli indimenticabili emozioni. Girando tra le pagine di questo sito, potrai organizzare le tue prossime vacanze nella regione Veneto e grazie alle tante foto pubblicate, tutto risulterà molto semplice.

◊ CATEGORIA SPORT ◊

In questo capitolo trattiamo lo Sport, cioè dalle attività sportive più facili per le famiglie a quelle più articolate e impegnative.

◊ CATEGORIA CUCINA

In questo capitolo trattiamo l’incredibile mondo della Cucina veneta, dai prodotti tipici del territorio alle ricette caratteristiche delle nostre mamme.

◊ CATEGORIA NATURA ◊

In questo capitolo trattiamo la Natura che ci circonda, un territorio ricco di biodiversità e particolarmente fragile, quindi assolutamente da rispettare.

◊ CATEGORIA STORIA ◊

In questo capitolo trattiamo la Storia che, nel corso del tempo, ha trasformato, modellato e segnato il territorio della regione Veneto

◊ CATEGORIA MY WAY ◊

In questo capitolo trattiamo My Way, una finestra utile per iniziare a progettare e a definire un simpatico weekend tra le meraviglie della regione Veneto