fbpx

Negrar di Valpolicella

In questo capitolo trattiamo Negrar di Valpolicella, un piccolo paese immerso nella natura rigogliosa e nei pendii con suoi colorati vigneti.

Negrar di Valpolicella è un piccolo e vivace paese che si trova incastonato nella Valpolicella, tra pendii boscosi e lunghi filari colorati di vigneti. Situato poco lontano dalla storia e dal fascino del centro storico di Verona e dalla natura incontaminata delle montagne del Parco Regionale della Lessinia. E’ uno dei centri abitati più popolosi del territorio, circondato completamente da valli lussureggianti, dove l’attività principale di questo ricco territorio è infatti la lavorazione del vino della Valpolicella.

Questa zona fu abitata dall’uomo fin dalla preistoria, con una ricca presenza nelle zone tra Montecchio e Montericco e nei comuni di Sant’Anna d’Alfaedo e Grezzana, con tracce di insediamenti risalenti al periodo Paleolitico, all’età del Rame e del Bronzo. Nel corso dell’Alto Medioevo, grazie alle invasioni barbariche, diverse popolazioni attraversarono queste zone e si stabilirono col passare del tempo.

Negrar di Valpolicella

Solo con la caduta della signoria dei Visconti nel 1387, che aveva diviso le proprietà in vicariati, ci fu il primo vero sviluppo del territorio. In seguito, con la Repubblica di Venezia si poté godere di un particolare sistema fiscale, di un autonomia amministrativa e altri piccoli privilegi. Queste concessioni venivano fatte in virtù della grande ricchezza di queste terre e per la necessità di poter contare sulla loro fedeltà essendo territori di confine. Infatti, a valorizzare il paesaggio tra le colline troviamo numerose ville signorili, armoniosa testimonianza della dominazione veneziana tra il XVI e il XVIII secolo.

A Negrar di Valpolicella, come in tutte le vallate vicine, si gode di un ottimo clima mite, nell’arco di tutto l’anno, quasi mediterraneo, dovuto alla vicinanza del lago di Garda e dalla protezione garantita dei monti Lessini, favorendo così lo sviluppo degli ulivi e dei vigneti.

Negrar di Valpolicella

Numerose sono le cantine che producono in questa fertile vallata, in cui possiamo trovare il Valpolicella Classico, un vino DOC prodotto con uva Corvina, Corvinone e Rondinella, si presenta con un colore rosso granato piuttosto carico, con un sapore vellutato e caldo e da un odore caratteristico, realizzato esclusivamente dai vitigni lavorati nella zona della Valpolicella.

Negrar di Valpolicella

Possiamo trovare il Valpolicella Ripasso, sempre un vino DOC caratterizzato da una macerazione delle vinacce di uve appassite, si presenta di colore rosso rubino, da gusto di bacca rossa, alternato alla tostatura e tabacco e con un odore parecchio strutturato. Il Valpolicella Superiore, che grazie a una lavorazione lunga almeno un anno, si presenta con un alcolicità più elevata, un’acidità più bassa ed una maggiore rotondità, ha un gusto asciutto e vellutato, con un colore rosso rubino intenso e un odore gradevole, delicato, caratteristico. Il famoso Recioto della Valpolicella, è un vino prodotto con le stesse uve e nelle medesime zone, ma dopo averle sottoposte a un leggero appassimento, il risultato è un vino dolce e vellutato, ideale per i dessert e il cioccolato fondente.

Amarone della Valpolicella

Infine l’Amarone della Valpolicella, realizzato per caso da una botte dimenticata di Recioto, e che in seguito ha reso celebre queste vallate in tutto il mondo. E’ un vino rosso passito secco DOCG, prodotto esclusivamente nei comuni di Fumane, Negrar, Marano di Valpolicella, San Pietro di Cariano e Sant’Ambrogio di Valpolicella, con uve Corvina, Corvinone e Rondinella, e si presenta con un sapore pieno e deciso, con un odore accentuato e caratteristico e dal colore rosso granato. L’evento principale da non perdere è il Palio del Recioto, con due giornate dedicate interamente al vino e ai suoi sapori del territorio, che si tiene nel periodo pasquale e che si chiude con una avvincente corsa ciclistica a cui partecipano atleti provenienti da tutto il mondo.

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

◊ TRA LE VIE DELLA VALPOLICELLA

Tra le Vie del Vino Valpolicella

Un territorio situato a pochi passi da Verona, ricco di tradizioni, arte e sapori, tra le vie del Vino Valpolicella.

◊ LA PROVINCIA DI VERONA ◊

Si trova immersa in un territorio davvero magico ricco di risorse e prodotti imperdibili ed caratterizzato dalle vette del Parco Naturale Regionale della Lessinia, dalle colline ricamate dai vigneti della Valpolicella e dalle splendide acque del lago di Garda. E’ una delle zone più fertili e accoglienti della regione Veneto e ogni stagione riserva qualcosa di nuovo e suggestivo. Qui riuscirete a trovare ciò che più desiderate e questo territorio unico e coinvolgente resterà nei vostri cuori per tutta la vita. Non sottovalutate, inoltre, la possibilità di fermarvi per qualche giorno da queste parti, la vivacità e i sorrisi dei veronesi sapranno coinvolgervi completamente.

◊ CATEGORIE SPECIALI

La Regione Veneto, incastonata a nord-est dell’Italia, è un mix di storia e tradizioni ed, il tutto, è arricchito dalla vivacità dei suoi abitanti e da una vasta gamma di prodotti tipici tutti da assaporare. Dalle vette più alte delle Dolomiti abbraccia e accoglie con calore fraterno ogni visitatore, accomodandolo tra i tanti salotti delle sue città d’arte, regalandogli indimenticabili emozioni. Girando tra le pagine di questo sito, potrai organizzare le tue prossime vacanze nella regione Veneto e grazie alle tante foto pubblicate, tutto risulterà molto semplice.

◊ CATEGORIA SPORT ◊

In questo capitolo trattiamo lo Sport della regione Veneto, cioè dalle attività sportive più facili per le famiglie a quelle più articolate e impegnative.

◊ CATEGORIA CUCINA

In questo capitolo trattiamo l’incredibile mondo della Cucina veneta, dai prodotti tipici del territorio alle ricette caratteristiche delle nostre mamme.

◊ CATEGORIA NATURA ◊

In questo capitolo trattiamo la Natura che ci circonda, un territorio ricco di biodiversità e particolarmente fragile, quindi assolutamente da rispettare.

◊ CATEGORIA STORIA ◊

In questo capitolo trattiamo la nostra Storia che, nel corso del tempo, ha trasformato, modellato e segnato il territorio della regione Veneto.

◊ CATEGORIA MY WAY ◊

In questo capitolo trattiamo My Way, una finestra utile per iniziare a progettare e a definire un simpatico weekend tra le meraviglie della regione Veneto