fbpx

Soave

In questo capitolo trattiamo una delle città medioevali più famose e caratteristiche della regione Veneto, circondata da possenti mura merlate, Soave.

La cittadina medievale di Soave è tutta racchiusa tra le alte mura che scendono dal castello e dalle verdi colline di vigneti dai quali prende vita il celebre vino. I primi insediamenti risalgono all’età della pietra anche se, ufficialmente, venne fondata dagli Svevi, un’antica popolazione di stirpe germanica.

Si pensa, infatti, che il nome di questa meravigliosa cittadina derivi proprio da questa popolazione, che veniva chiamata in latino Suaves. Il centro storico vive ancora oggi all’interno dell’articolata cinta muraria, quasi a proteggere la vivacità dei suoi abitanti e le antiche tradizioni che alimentano giorno dopo giorno questo borgo fiabesco.

Castello di Soave

Tipica costruzione militare del Medioevo è il Castello di Soave, restaurato e trasformato degli Scaligeri domina la pianura sottostante grazie alla sua posizione strategica sul Monte Tenda. Eretto sui resti di una più antica fortificazione romana, conserva ancora oggi un possente mastio e alte mura, le quali racchiudono, su più livelli, l’antico borgo medioevale.

L’ingresso principale è munito di ponte levatoio ed è sormontato da una torre chiamata San Giorgio, per il rilievo scultoreo del Santo conservato in una nicchia sopra la porta.

Castello di Soave

Il primo cortile fu eretto dalla Repubblica di Venezia, nel XV secolo, tra le sue mura possiamo ancora ammirare un’antica chiesa che potrebbe avere origini risalenti al X secolo, nel periodo delle invasioni degli Ungari. Il secondo cortile, chiamata anche della Madonna, perché sulla porta d’ingresso vi è sormontata una torre con un affresco che rappresenta la vergine, datata 1321. Infine l’ultimo e più piccolo cortile, si trova in posizione più elevata rispetto agli altri e conserva un pozzo al suo centro.

Castello di Soave

Questa zona era la più difficile da conquistare, infatti svetta su tutto il possente mastio, che al tempo deve essere stato utilizzato anche come prigione, visto le numerose ossa ritrovate durante un restauro. Da qui si può accedere al camminamento di ronda, da dove si può ammirare e godere del spettacolare panorama delle colline veronesi e del castello di Soave dall’alto. Il castello è raggiungibile sia in macchina che a piedi, attraverso una stradina che parte da Piazza dell’Antenna nel centro del borgo medioevale.

Immerso fra le colline e i suoli vulcanici, queste terre generose offrono ai turisti vari prodotti tipici, tra i quali il famoso vino bianco, riconosciuto in tutto il mondo grazie al suo colore giallo paglierino e al suo odore intenso e delicato. La zona del Soave DOC comprende vari comuni sparsi nel territorio, mentre nella specificazione di Classico viene riservata al prodotto ottenuto da uve vinificate nei soli comuni di Soave e Monteforte d’Alpone, la cosiddetta zona storica del vino bianco di Soave.

 

  • Info Castello di Soave
  • Località: Soave - Verona
  • Indirizzo: via del Castello
  • Telefono: 045 6190773
  • Orari Estivi: 9:00-12:00 e 15:00-18:00
  • Orari Invernali: 9:00-12:00 e 14:00-16:00
  • Chiusura: Lunedì
Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

◊ DA VALEGGIO SUL MINCIO A SOAVE

Da Valeggio sul Mincio a Soave

La provincia di Verona, iniziando il nostro viaggio da Valeggio sul Mincio sino a Soave.

◊ LA PROVINCIA DI VERONA ◊

Si trova immersa in un territorio davvero magico ricco di risorse e prodotti imperdibili ed caratterizzato dalle vette del Parco Naturale Regionale della Lessinia, dalle colline ricamate dai vigneti della Valpolicella e dalle splendide acque del lago di Garda. E’ una delle zone più fertili e accoglienti della regione Veneto e ogni stagione riserva qualcosa di nuovo e suggestivo. Qui riuscirete a trovare ciò che più desiderate e questo territorio unico e coinvolgente resterà nei vostri cuori per tutta la vita. Non sottovalutate, inoltre, la possibilità di fermarvi per qualche giorno da queste parti, la vivacità e i sorrisi dei veronesi sapranno coinvolgervi completamente.

◊ CATEGORIE SPECIALI

La Regione Veneto, incastonata a nord-est dell’Italia, è un mix di storia e tradizioni ed, il tutto, è arricchito dalla vivacità dei suoi abitanti e da una vasta gamma di prodotti tipici tutti da assaporare. Dalle vette più alte delle Dolomiti abbraccia e accoglie con calore fraterno ogni visitatore, accomodandolo tra i tanti salotti delle sue città d’arte, regalandogli indimenticabili emozioni. Girando tra le pagine di questo sito, potrai organizzare le tue prossime vacanze nella regione Veneto e grazie alle tante foto pubblicate, tutto risulterà molto semplice.

◊ CATEGORIA SPORT ◊

In questo capitolo trattiamo lo Sport, cioè dalle attività sportive più facili per le famiglie a quelle più articolate e impegnative.

◊ CATEGORIA CUCINA

In questo capitolo trattiamo l’incredibile mondo della Cucina veneta, dai prodotti tipici del territorio alle ricette caratteristiche delle nostre mamme.

◊ CATEGORIA NATURA ◊

In questo capitolo trattiamo la Natura che ci circonda, un territorio ricco di biodiversità e particolarmente fragile, quindi assolutamente da rispettare.

◊ CATEGORIA STORIA ◊

In questo capitolo trattiamo la Storia che, nel corso del tempo, ha trasformato, modellato e segnato il territorio della regione Veneto

◊ CATEGORIA MY WAY ◊

In questo capitolo trattiamo My Way, una finestra utile per iniziare a progettare e a definire un simpatico weekend tra le meraviglie della regione Veneto