fbpx

Sottoguda

In questo capitolo trattiamo uno dei borghi più belli d’Italia, un gioiello situato in Val Pettorina tra Dolomiti patrimonio dell’umanità, Sottoguda.

Sottoguda, uno dei borghi più belli d’Italia, è incastonata all’imbocco della Gola dei Serrai ai piedi della Marmolada, che con i suoi 3.342 metri è il più alto gruppo montuoso delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità. Questo grazioso borgo, che mantiene ancora intatte le architetture rurali tipiche della tradizione ladina, offre pace, tradizione e prodotti tipici. Si caratterizza soprattutto per i suoi antichi fienili in legno, tipici di queste vallate e per la piccola chiesetta dedicata a Santi Fabiano, Sebastiano e Rocco.

Nel corso della storia, Sottoguda, non subì grandi conquiste, forse anche grazie alla sua posizione isolata, che salvaguardò per molti anni l’identità culturale del territorio, godendo anche di una forte autonomia, e mantenendo ancora oggi per buona parte della popolazione l’antico idioma. Questo centro montano, delle Alpi orientali, ultima propaggine della Val Pettorina, appartiene all’area dolomitica ladina, ed è tutelata dall’Istituto Ladin de la Dolomites, cha da anni opera in tutta la provincia bellunese. Prima di arrivare in questo simpatico borgo, è obbligo fermarsi nel comune di Rocca Pietore, fra i più vasti dell’Agordino, caratterizzato dalla quattrocentesca Chiesa di Santa Maria Maddalena, in stile gotico alpino con il campanile a guglie.

Da non perdere sono i Serrai di Sottoguda, un canyon di circa 2 chilometri dichiarato riserva naturale e luogo ideale per cogliere l’energia della natura. In questa gola, un tempo, passavano le mandrie di mucche e le greggi diretti ai pascoli di alta montagna, oggi invece, nel periodo estivo, il Parco Naturale dei Serrai diventa una meta ideale per le famiglie, le quali possono visitarlo a piedi, in bici o a bordo del trenino. Questa suggestiva gola è un’attrazione unica nel suo genere, in quanto fu generata da una forte scossa di terremoto e, in seguito, modellata dall’erosione del torrente Pettorina, che ha scavato le pareti rocciose per centinaia di metri d’altezza. Un’altra attrativa sono le cascate, che nella stagione invernale diventano palestra per gli arrampicatori su ghiaccio, considerate fra le più rinomate d’Europa.

Un’altra visita di grande interesse è quella al Museo Grande Guerra in Marmolada, situato nella stazione intermedia di Serauta, a quota 2.950 metri, ed è considerato il più alto del continente. Al suo interno troviamo un percorso interattivo, multimediale e multisensoriale, che espone il tema della guerra in alta montagna attraverso un mosaico di ambienti. Dalla rampa d’ingresso, che ricorda un ponte sospeso nel crepaccio, alla “città di ghiaccio” scavata dai soldati durante la guerra nel ventre del ghiacciaio, alla “galleria di vita” un suggestivo tragitto all’interno di un tunnel, sino alla “trincea della morte”.

◊ DA AGORDO A SOTTOGUDA 

Da Agordo a Sottoguda

La provincia di Belluno, affascinante, suggestiva e accogliente, da Agordo a Sottoguda.

◊ LA PROVINCIA DI BELLUNO ◊

Anche chiamata provincia delle Dolomiti, si estende in un territorio totalmente montano, ricamato da incredibili vallate e paesini curati, oasi naturalistiche e grandi pareti rocciose. Le caratteristiche cittadine della zona riservano piacevoli sorprese ma, a togliervi il fiato, saranno i monumenti naturali che si innalzano tra grandi boschi e verdi pascoli, ovvero le Dolomiti, dichiarate nel 2009 dall’UNESCO patrimonio dell’umanità. Questo territorio saprà accogliervi e regalarvi emozioni davvero uniche, ogni singolo incontro arricchirà la vostra giornata e gli infiniti tramonti rossi, ammirati dalla cima di qualche vetta, coloreranno le vostre vacanze in un’avventura indimenticabile.

La Regione Veneto, incastonata a nord-est dell’Italia, è un mix di storia e tradizioni ed, il tutto, è arricchito dalla vivacità dei suoi abitanti e da una vasta gamma di prodotti tipici tutti da assaporare. Dalle vette più alte delle Dolomiti abbraccia e accoglie con calore fraterno ogni visitatore, accomodandolo tra i tanti salotti delle sue città d’arte, regalandogli indimenticabili emozioni. Girando tra le pagine di questo sito, potrai organizzare le tue prossime vacanze nella regione Veneto e grazie alle tante foto pubblicate, tutto risulterà molto semplice.

DONAZIONE LIBERA

CONTATTI

HERTZ

Expedia

Miglior prezzo garantito