fbpx

Polastro in Tecia

Il Polastro in Tecia, meglio conosciuto come Pollo in Umido, è uno dei piatti più tipici e caratteristici della cucina Veneta, tanto da essere definito come  un vero e proprio piatto della tradizione.

Le nonne erano solite  preparare questo piatto la domenica mattina o nei giorni di festa, così da accompagnare i grandi pranzi in famiglia.

Polastro in Tecia

In passato, infatti, quasi ogni famiglia aveva un pollaio per l’allevamento di galline, polli, faraone e anatre, che venivano consumate molto più spesso rispetto alla carne di manzo.

Il pollo in umido è un piatto semplice da realizzare, molto gustoso e parecchio comodo, perché lo si può preparare anche il giorno prima. S’inizia col tagliare bene le carote e le cipolle, per poi soffriggerle.

In un tegame con un po’ olio d’oliva. Successivamente alzare la fiamma e  aggiungere il pollo (già tagliato in piccole parti), in modo da  scottare un attimo la pelle.

Polastro in Tecia

Aggiungere salvia e rosmarino e sfumare tutto con il vino bianco. Dopo alcuni minuti aggiungere la passata di pomodoro, un bicchiere d’acqua calda, sale e pepe. Deve essere  lasciato cuocere a fiamma bassa per circa un’ora e mezza,  mescolandolo di tanto in tanto. Va servito caldo e possibilmente con una bella fetta di polenta gialla calda.

Preparazione Polastro in Tecia

  • Ingredienti:
  • 1 Pollo Intero
  • 2 Cipolle
  • 2 Carote
  • 250 gr Conserva di Pomodoro
  • 1 e ½ Bicchiere di Vino Bianco
  • Rosmarino e Salvia
  • Olio, Sale e Pepe
  • Indicazioni:
  • Esecuzione: Facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Tempo di Cottura: 1-2 ore
  • Dosi per: 4 persone

CONDIVIDI ARTICOLO

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

ARTICOLI CONSIGLIATI

PRODUZIONE VIDEO PROFESSIONALI - BY GRAMVISION FILM

Il nostro obiettivo è quello di realizzare un video su misura per voi, così da rispondere interamente alle vostre esigenze.