fbpx

Villa Caldogno

In questo capitolo trattiamo un’altra meraviglia dell’architetto Andrea Palladio, situata a Caldogno, nella pianura veneta, Villa Caldogno.

Villa Caldogno è inserita tra i Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO dal 1996 con le altre ville palladiane della regione Veneto, si trova nel centro del paese di Caldogno in provincia di Vicenza. Per lungo tempo, questa importante villa, è stata oggetto di discussioni per la sua paternità palladiana. Tutto nasce quando Bertotti Scamozzi non la include nella sua opera che riguardava Le fabbriche e i Disegni di Andrea Palladia vicentino, del 1796. Il prolungato dibattito, tra i pro-palladiani e i contrari trovò definitiva soluzione grazie ad alcuni studi di natura storico architettonica compiuti durante il restauro della villa, quando si è accertato una serie di collegamenti tra i committenti conti Caldogno e Andrea Palladio.

Villa Caldogno di Andrea Palladio

Sorge da un edificio preesistente della prima metà del Quattrocento, ben visibile nel seminterrato, che attualmente ospita la biblioteca comunale. Losco Caldogno, il committente, era un aristocratico vicentino e un grande commerciante di seta e nel 1541 ricevette in eredità una corte agricola e numerosi campi nei pressi di Caldogno. Visto le disponibilità economica della famiglia, commissionò la ristrutturazione dell’edificio ad artisti di primo ordine, tra cui anche l’architetto Andrea Palladio.

Villa Caldogno di Andrea Palladio

La facciata principale è caratterizzata da tre grandi archi che creano un contrasto bicromatico con la restante facciata, mentre al di sopra si colloca il frontone triangolare. La struttura delle sale interne non è perfettamente proporzionata e i vari affreschi risultano essere stati eseguiti da Giovanni Antonio Fasolo e Giambattista Zelotti tra il 1568 e il 1570. Dopo aver ammirato villa Saraceno, villa Pojana e villa Pisani l’occhio dell’osservatore non mancherà di individuare l’evidente somiglianza con quella di Caldogno, che distingue queste opere del Palladio prima del suo viaggio a Roma nel 1542.

  • Info Villa Caldogno
  • Località: Caldogno - Vicenza
  • Indirizzo: via Zanella
  • Telefono: 371 3018121
  • Orari:
  • Giovedi 9:00 - 12:00
  • Venerdi 9:00 - 12:00
  • Sabato 9:00 - 12:00 e 15:00 - 18:00
  • Domenica 9:00 - 12:00

LE VILLE PALLADIANE

In questo capitolo parliamo delle meravigliose Ville Palladiane patrimonio dell’umanità del territorio vicentino, progettate dall’architetto Andrea Palladio.

Speciali
Cerchi altro???

◊ LA PROVINCIA DI VICENZA ◊

è una delle zone più industrializzate e ricche d’Italia ma, nello stesso tempo, mantiene ancora molte aree verdi e selvagge. Su tutto emergono le numerose ville palladiane, i fastosi palazzi, le grandi vallate verdi che corrono su tutto il territorio, come la Valsugana, e i grandi boschi incantati dell’Altopiano dei Sette Comuni. Da non perdere poi, le tipiche città vicentine, incastonate sul territorio come diamanti preziosi, le quali conservano opere e prodotti tipici di altissimo prestigio.

 

Miglior prezzo garantito