fbpx

Recoaro Terme

In questo capitolo trattiamo una delle città più famose, tranquille e caratteristiche della provincia di Vicenza, Recoaro Terme.

Conosciuta per le sue eleganti architetture liberty e per le sue acque, Recoaro fu dominata prima dagli Scaligeri, poi dai Visconti ed infine, nel XV secolo, dalla Repubblica di Venezia. Solo nel 1689, anno in cui il conte Lelio Piovene scoprì le acque minerali, ci fu un primo e vero sviluppo per questa cittadina. Il vero successo, però, arrivò nell’ottocento, quando ci fu una vera e propria crescita legata allo sfruttamento curativo delle acque grazie alla dominazione dell’impero Asburgico. Con la seconda guerra mondiale la città diventò sede del comando nazista il quale, capendo l’importanza della fonte, iniziò l’imbottigliamento delle acque. Oggi le oligominerali sono utilizzate per il commercio e le acque minerali per le terme.

Altri argomenti legati alla tua ricerca: