fbpx

Le Piazze di Vicenza

In questo capitolo trattiamo le piazze di Vicenza, simbolo della città e ritrovo per i giovani, Piazza dei Signori e Piazza delle Erbe.

Piazza dei Signori - Le Piazze di Vicenza

Piazza dei Signori è il centro artistico, commerciale e affaristico di Vicenza. Originariamente foro romano, oggi è diventata una piazza elegante e solenne dove al martedì e al giovedì mattina si tiene un coloratissimo mercato.

E’ circondata, tanto da sembrare quasi protetta, da importanti edifici, come la Basilica Palladiana a sud, la Loggia del Capitaniato a nord ed, infine, ad  est dalle due Colonne di Piazza, entrambe scolpite nell’elegante marmo bianco di Chiampo. In particolare, una delle due colonne,  è sormontata da un leone alato con un libro aperto in segno di pace,  che ha il compito di testimoniare il periodo in cui governò la Signoria di Venezia.

Piazza delle Erbe è situata a sud della Basilica Palladiana ed è dominata dalla medioevale “Torre del Girone”. Quest’ultima, detta anche Torre del Tormento in quanto un tempo era adibita a carcere, è collegata alla Basilica tramite l’ “Arco del Registro” che fu costruito nel 1494 da Zanon Marchesini.  Oggi la piazza è un punto di incontro per i giovani grazie ai numerosi locali e ristoranti.

Altri argomenti legati alla tua ricerca: