fbpx

Soave

In questo capitolo trattiamo una delle città medioevali più famose e caratteristiche della regione Veneto, circondata da possenti mura merlate, Soave.

La cittadina medievale di Soave è tutta racchiusa tra le alte mura che scendono dal castello e dalle verdi colline di vigneti dai quali prende vita il celebre vino. I primi insediamenti risalgono all’età della pietra anche se, ufficialmente, venne fondata dagli Svevi, un’ antica popolazione del nord. Si pensa, infatti, che il nome di questa meravigliosa cittadina derivi proprio da questa popolazione, che veniva chiamata in latino Suaves.

Tipica costruzione militare del Medioevo è il Castello, opera degli Scaligeri, che domina la pianura sottostante grazie alla sua posizione strategica sul Monte Tenda e che risulta raggiungibile sia in macchina che a piedi, attraverso da una stradina che parte da Piazza dell’Antenna nel centro del borgo medioevale. Immerso fra le colline e i suoli vulcanici, queste terre generose offrono ai turisti vari prodotti tipici, tra i quali il famoso vino bianco, riconosciuto in tutto il mondo grazie al suo colore giallo paglierino e al suo odore intenso e delicato.

La zona del Soave DOC comprende vari comuni sparsi nel territorio, mentre nella specificazione di Classico viene riservata al prodotto ottenuto da uve vinificate nei soli comuni di Soave e Monteforte d’Alpone, la cosiddetta zona storica del vino bianco di Soave.

Cerchi altro???

Spazio Pubblicitario Disponibile

La più ampia scelta di hotel, appartamenti e case vacanze

Qualunque tipo di viaggio tu voglia fare, con noi avrai sempre il prezzo più basso garantito. Scopri le nostre 2.298.359 strutture in oltre 85.000 destinazioni.

Miglior prezzo garantito