fbpx

Cavallino Treporti

In questo capitolo trattiamo una delle aree più interessanti e curiose d’Italia, situata vicino Venezia, Cavallino Treporti.

Cavallino Treporti, una località turistica molto strategica, è costituita da una penisola che separa la parte nord della laguna veneta dal mare Adriatico. Situato tra mare e laguna, in prossimità dell’incantevole isola di Venezia, questo territorio è un parco naturale d’innegabile bellezza, costituito da barene, valli da pesca, orti coltivati, borghi storici, architetture militari e spiagge sabbiose. Questa zona, inoltre, è particolarmente caratteristica per il fatto che convivono e interagiscoino specie di fauna e flora di differenti ambienti, ovvero quello lagunare e quello marino.  A separare questa tranquilla zona dal vivace Lido di Jesolo è la foce del fiume Sile, il quale corre nel vecchio alveo del fiume Piave, per questo motivo noto anche come il Piave Vecchia.

Il litorale di Cavallino Treporti è stato premiato sia con la “Bandiera Blu”, sia con la “Bandiera Verde”. La prima riconosce la qualità dei servizi offerti, la sicurezza del territorio e la qualità delle acque di balneazione, la seconda, invece, viene assegnata dai pediatri italiani alle spiagge ritenute ottime per famiglie che viaggiano con figli minori. Due conferimenti che sostengono la particolare attenzione che viene rivolta alle vacanze dei ragazzi e dei bambini e alla sostenibilità del territorio. La spiaggia lunga circa 15 chilometri è di sabbia fine e dorata, che scende dolcemente verso il mare, offrendo a chiunque la possibilità di divertirsi, di giocare in totale tranquillità o di rilassarsi con un buon libro sotto l’ombrellone.

Tra le testimonianze più antiche che sono state ritrovate sulla penisola, grazie agli scavi archeologici presso il borgo di Lio Piccolo, troviamo degli splendidi pavimenti a mosaico ritrovati in due case romane sommerse dalle acque lagunari. Una volta caduto l’Impero Romano, queste terre divennero un rifugio sicuro per le popolazioni dell’entroterra che, però, furono costrette a fuggire in seguito alle invasioni barbariche. Qui gli antichi veneti, usavano allevare i propri cavalli, questo col passare del tempo determinò l’origine del nome della penisola.

La laguna di Venezia è da secoli protagonista e spettatrice della storia di questo incantevole territorio, caratterizzato da una natura  tanto bella quanto molto fragile. Nel corso della storia questo luogo ha protetto le navi degli agricoltori che un tempo si recavano al famoso mercato ortofrutticolo di Rialto per vendere i vari prodotti, ha visto sorgere palafitte di legno, antiche case coloniali ed ha contribuito, inoltre, a difendere i confini durante la Grande Guerra attraverso la costruzioni di forti, caserme e bunker. Da visitare la Batteria Vittor Pisani, risalente al 1912, armata da obici da gittata media, che fu in servizio durante la Prima Guerra Guerra Mondiale e ospitò una postazione di artiglieria contraerea durante la Seconda Guerra Mondial. Oggi è una sede museale, un punto di ritrovo per eventi e centro di studi.

Cerchi altro???

Spazio Pubblicitario Disponibile

La più ampia scelta di hotel, appartamenti e case vacanze

Qualunque tipo di viaggio tu voglia fare, con noi avrai sempre il prezzo più basso garantito. Scopri le nostre 2.298.359 strutture in oltre 85.000 destinazioni.

Miglior prezzo garantito