fbpx

Chiesa di San Pantalon

In questo capitolo trattiamo una delle chiese più belle di Venezia, il suo soffitto ripagherà ogni aspettativa, la Chiesa di San Pantalon.

La Chiesa di San Pantalon è una delle poche chiese di Venezia ad avere la facciata incompleta e, probabilmente, è proprio a ciò deve la sua fama. La caratteristica principale di questa chiesa del tardo XVII secolo è il suo soffitto: cupo, minaccioso e caratterizzato da notevoli effetti illusionistici. Secondo alcuni è il più grande dipinto su tela al mondo e comprende un totale di quaranta scene raffiguranti il martirio e l’apoteosi del medico San Pantaleone. A differenza di altre decorazioni a soffitto, inoltre, qui sembra che gli eventi raffigurati piombino direttamente sulle pareti e sugli spettatori. Il realizzatore di tutto ciò è l’artista Gian Antonio Fumiani, che impiegò ben 24 anni, dal 1680 al 1704, per portare a termine questo capolavoro.