fbpx

Campo Santa Maria Formosa

In questo capitolo trattiamo una delle zone più frequentate e suggestive del Sestiere Castello, il Campo Santa Maria Formosa.

Campo Santa Maria Formosa

Ampio, irregolare e ricco di bei palazzi è il vasto Campo di Santa Maria Formosa, uno dei più vivaci di Venezia. Il suo fascino deriva in parte dalle sue  proporzioni e, in parte, dall’atmosfera gioiosa rallegrata dai banchi di frutta e verdura, dai bar e caffè che offrono uno sguardo sulla confusione quotidiana che un tempo caratterizzava ogni campo della città. La chiesa di Santa Maria Formosa, fondata nel VII secolo, fu la prima chiesa di Venezia dedicata alla Vergine Maria e, rappresenta, il tesoro maggiore  e insolito di questo luogo, grazie alle sue due facciate principali, disposte una sul campo e l’altra sul canale.

Secondo la leggenda, la Madonna apparve a San Magno nelle vesti di una donna bellissima e formosa, chiedendogli di costruire una chiesa sul luogo da lei indicato, di qui il nome. All’interno troviamo un polittico di Jacopo Palma il Vecchio che raffigura Santa Barbara, considerata una delle opere migliori dell’artista e, il pregevole dipinto di Bartolomeo Vivarini, il “Trittico della Misericordia”.

Cerchi altro???