fbpx

Susegana

In questo capitolo trattiamo uno degli edifici più caratteristici e straordinari della provincia di Treviso, il Castello di San Salvatore a Susegana.

La città di Susegana  è indissolubilmente legata alla famiglia Collalto. Questa nobile casata, di origine longobarda, tra il XII e il XIII secolo,  si trasferì nella cittadina di Susegana da Treviso fondando, successivamente, i castelli di Collalto e di San Salvatore. Quest’ultimo si espanse rapidamente tanto da essere considerato uno dei castelli più estesi del nord Italia con i suoi trentamila metri quadri tra rocca e borgo.

Inespugnato per tutto il Medioevo, il castello vide la fioritura di una straordinaria stagione artistica, con pittori, poeti, musicisti e letterati. La Cappella Vecchia accoglie il ciclo di affreschi del Pordenone mentre, i palazzi,  sono arricchiti di opere dei grandi maestri veneti dell’epoca.