fbpx

Oderzo

In questo capitolo trattiamo una delle città più coinvolgenti, vivaci e sorprendenti della provincia di Treviso, Oderzo.

Oderzo è una splendida città trevisana che racchiude e conserva delle spettacolari architetture medievali e rinascimentali. In passato fu un rinomato Municipium romano e raggiunse il suo massimo splendore tra il I e il II secolo, con quasi 50.000 abitanti. Il compito di conservare i reperti e le tracce di questo grandioso passato, con resti risalenti all’epoca preromana, romana e tardo antica, spetta a uno dei musei più antichi d’Italia, sorto appunto nel 1876, con sede nella barchessa di Palazzo Foscolo.

Tra le varie cose da non perdere in questa città, è sicuramente Piazza Grande, considerata tra le più belle del Veneto per la sua particolare forma a palcoscenico. Qui, una volta all’anno, durante il periodo estivo, si tiene “Opera in Piazza” un festival internazionale che attira artisti e appassionati da tutta Europa. Inoltre troviamo il Duomo di San Giovanni Battista, costruito nel XI secolo conserva al suo interno alcune opere di Pomponio Amalteo, Domenico Tintoretto e Jacopo Palma il Giovane e la copia di una pala di Cima da Conegliano.

Nel centro storico di Oderzo sono presenti alcuni siti archeologici, tra cui l’Area del Foro Romano, tra via Roma e via Mazzini, che conserva un complesso forense, con una domus, i resti di una piazza, i resti di una basilica e di una gradinata. L’Area delle ex Carceri, presso il Torresin, è composta da reperti e murature di varie epoche. L’Area di via dei Mosaici, conserva una parte di due pozzi e i resti di una Domus, una tipica abitazione romana.

L’Area di via Dalmazia, nascosta su una cantina sociale conserva i resti di un pozzo. E vicino all’ufficio turistico troviamo una piramide di vetro, simile a quella del Louvre di Parigi, con all’interno alcuni resti di una cinta muraria medioevale. Insomma, una città tutta da scoprire e ammirare, situata a pochi chilometri dalle famose località balneari di Venezia e dai graziosi borghi delle colline del Prosecco della Marca Trevigiana.

Radicchio Variegato di Castelfranco

 

Radicchio Variegato di Castelfranco

Chiamato anche “Rosa di Castelfranco” o “Fiore che si mangia”, è uno dei prodotti tipici...

⇒ Continua

Le Mostre del Vino Prosecco

 

Le Mostre del Vino Prosecco

Sono una delle manifestazioni più attese della stagione primaverile trevisana, eventi folcloristici, escursioni...

Continua

Radicchio Rosso di Treviso 

Radicchio Rosso di Treviso

E' una delle specialità più richieste e apprezzate di tutta la regione Veneto...

⇒ Continua

Cerchi altro???