fbpx

Prato della Valle

In questo capitolo trattiamo una delle opere più spettacolari della regione Veneto, unica nel suo genere, il Prato della Valle.

Prato della Valle o Campo di Marte, come veniva chiamato, si trova a sud di Padova ed è una delle piazze più grandi d’Europa con i suoi 88620 mq. Fu ideato nel 1775 quando il provveditore della Serenissima, Andrea Memmo, decise di creare un grande spazio adatto ad ospitare fiere, mercati e feste religiose. Il progetto, però, appartiene a Domenico Cerato, il quale disegnò un giardino ovoidale circondato da un canale e ornato da 78 statue che avevano lo scopo di ritrarre  i cittadini più illustri.

Oggi Prato della Valle è un luogo molto popolare tra i padovani e viene utilizzato per rilassarsi, per fare passeggiate e anche per praticare qualche sport. Durante il sabato, inoltre, si svolge l’animatissimo mercato generale e, alla terza domenica del mese, è il turno del mercatino dell’antiquariato, dedicato agli amanti di mobili e oggetti da collezione.