fbpx

Villa Contarini

In questo capitolo trattiamo una delle ville più grandi d’Europa, nella quale si svolgono numerosi eventi e manifestazioni, Villa Contarini.

Villa Contarini o Camerini

Villa Contarini o Camerini è una delle più grandi ville venete progettate da Andrea Palladio e risalirebbe agli anni della sua formazione e preparazione tra il 1540 e il 1550 e, per una serie di coincidenze sembrerebbe che sia stato chiamato dai Contarini per idearla. La villa ha un aspetto barocco ed è situata a sfondo della piazza principale di Piazzola sul Brenta in provincia di Padova.

Il corpo centrale del palazzo progettato dal Palladio sembra che fosse sorto vicino o al posto dell’antico castello ereditato dai Da Carrara e poi distrutto durante il tempo delle inondazioni. Tutto ciò lo dimostra lo zoccolo, il quale presenta un spessore e una struttura diversa dell’edificio costruito. Preceduta da un vasto cortile rettangolare, Villa Contarini è dotata di due barchesse ai lati del corpo padronale che vengono considerate un  primo esempio della produzione palladiana di una villa-fattoria.