fbpx

Dolomiti di Zoldo

In questo capitolo trattiamo le suggestive e spettacolari Dolomiti di Zoldo, immerse in verdi vallate, piccoli laghi e ampie distese boschive.

Il Tempo

Abbiamo suddiviso le province della regione Veneto in vari territori, in maniera che tu possa scoprire ciò che ti circonda e riuscire ad organizzare al meglio il tuo viaggio. Ogni territorio nasconde itinerari da intraprendere, vie nuove da scoprire e percorsi da esplorare. Cosa aspetti??? Utilizza le nostre cartine!!!

Spazio Pubblicitario Disponibile

Le Dolomiti di Zoldo o Dolomiti sud-orientali, sono chiamate così perché prendono il nome dalla Val di Zoldo, valle situata proprio al centro di tutti i più famosi gruppi dolomitici in provincia di Belluno, ovvero: le Dolomiti di Sesto, le Prealpi Carniche , le Prealpi Feltrine, le Pale di San Martino e le Dolomiti di Gardena e di Fassa. Questa valle, immersa in una natura incontaminata, è un territorio molto naturale e in parte ancora selvaggio dove, tra pascoli, boschi ed eleganti massicci è ancora possibile percepire l’immensità di questo territorio, che dal 26 giugno 2009 fa parte dei patrimoni dell’umanità dall’UNESCO.

D’inverno diventa un paradiso immacolato per gli appassionati di sci da discesa, snowboard, sci da alpinismo, sci da fondo e camminate, un paradiso  per chi vuole scoprire nuovi itinerari e ammirare la natura. In estate, invece, il paesaggio si risveglia,  i verdi pascoli diventano meta per le escursioni, picnic con la famiglia, mountain bike, equitazione e molto altro. Le grandi parete rocciose di queste montagne offrono agli appassionati di arrampicata molteplici possibilità, anche se tra tutte spicca, la “Parete delle Pareti” ,un’impressionante parete verticale, del Gruppo del Civetta, con un dislivello di oltre 1000 metri ed una larghezza di circa 4 chilometri.

Per chi preferisce delle vacanze più tranquille, le moltissime località e alberghi della zona offrono centri benessere e spa per godersi in completo relax i pochi giorni di ferie annuali. I ristornati, le locande e le baite d’alta montagna preparano specialità di ogni tipo; i prodotti tipici e i piatti della tradizione di queste zone soddisferanno i vostri palati, trasformando le vostre vacanze in un’esperienza indimenticabile. Non perdete l’occasione di fermarvi nelle Dolomiti di Zoldo, l’accoglienza di queste vallate e la tranquillità che le montagne vi trasmetteranno, saranno il regalo più bello che potete farvi.

Qui di seguito cercheremo di far emergere i meravigliosi gruppi montuosi che si trovano nella regione Veneto e a quelli che ne superano i confini leggermente, visto la maestosità e la difficoltà di gestire queste gigantesche opere d’arte naturali. Fanno parte delle Dolomiti di Zoldo il Gruppo del Pelmo, il Gruppo del Bosconero, il Gruppo del Civetta, il Gruppo della Moiazza, il Gruppo del San Sebastiano-Tamer, il Gruppo della Schiara e il Gruppo del Mezzodì-Pramper. D’estate la vallata si trasforma in una meta per gli appassionati delle escursioni  e delle attività all’aria aperta, fra le tante possibili va sottolineata la salita al Pelmetto, che permette di vedere le orme dei dinosauri risalenti a 250 milioni di anni fa.

Abbiamo suddiviso le Dolomiti di Zoldo nei seguenti capitoli:

Gruppo del Civetta - Dolomiti di Zoldo

Gruppo del Civetta

Il Gruppo del Civetta separa la Val di Zoldo dall’Agordino con impressionanti pareti verticali di roccia, famosa in tutto il mondo la maestosa “Parete delle Pareti” ha un dislivelli di 1200 metri d’altezza e con una larghezza massima di 4 chilometri, meta imperdibile per gli appassionati di arrampicata.     Continua...

Dolomiti di Zoldo

Gruppo della Moiazza

Il Gruppo della Moiazza è una catena montuosa delle Dolomiti di Zoldo, situato tra il Gruppo del Civetta e il Gruppo del San Sebastiano-Tamer, e tra il tipico paese di Agordo e il caratteristico paese di Zoldo Alto. Le sue cime più alte sono la Moiazza Sud di 2.878 metri e la Cima delle Sasse di 2.878 metri     Continua...

Il Pelmo nelle Dolomiti di Zoldo

Gruppo del Pelmo

Il Gruppo del Pelmo è un massiccio montuoso delle Dolomiti di Zoldo in provincia di Belluno, e separa la Val di Zoldo e la Val Fiorentina dalla Valle del Boite. Si articola in due cime principali, il Pelmo a nord che raggiunge i 3168 metri e il Pelmetto di 2990 metri. La prima ascesa fu nel 1857 dall’inglese John Ball    Continua...

Il Gruppo Mezzodì Pramper delle Dolomiti di Zoldo

Gruppo Mezzodì – Pramper

Il Gruppo Mezzodì – Pramper è situato nella parte nord delle Dolomiti Bellunesi in provincia di Belluno, a cavallo tra l’Agordino e Val di Zoldo e nonostante non raggiungono i 3000 metri queste caratteristiche vette impervie e solitarie sono immerse tra le foreste e le verdi vallate del parco    Continua...

Gruppo del Bosconero nelle Dolomiti di Zoldo

Gruppo del Bosconero

Il Gruppo del Bosconero è uno dei gruppi montuosi delle Dolomiti di Zoldo, situato in provincia di Belluno, ha una forma quasi triangolare ed è composto da rocce formate da dolomia con marne e calcari di diverse colorazioni. Situato tra la bassa Val Zoldana, Val Cervegana e la Valle del Piave    Continua...

Dolomiti di Zoldo

Gruppo del San Sebastiano-Tamer

Il Gruppo del San Sebastiano-Tamer è un suggestivo ed imponente catena montuosa delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità, situata a cavallo tra la Conca Agordina e la Val di Zoldo, interamente posizionato nel territorio della provincia di Belluno. Il Gruppo del San Sebastiano-Tamer lo possiamo suddividere    Continua...

Cerchi altro???

Spazio Pubblicitario Disponibile

La più ampia scelta di hotel, appartamenti e case vacanze

Qualunque tipo di viaggio tu voglia fare, con noi avrai sempre il prezzo più basso garantito. Scopri le nostre 2.298.359 strutture in oltre 85.000 destinazioni.

Miglior prezzo garantito