fbpx

Gruppo del Sella

In questo capitolo trattiamo una delle formazioni rocciose più affascinanti e caratteristiche di tutte le Dolomiti, il Gruppo del Sella.

Il Gruppo del Sella è un gruppo delle Dolomiti, che si trova tra la val Badia e la val Gardena nelle province di Belluno, Trento e Bolzano. Dalla sua sommità svetta la cima più alta, quella del Piz Boè 3152 metri s.l.m., considerata uno dei punti più panoramici delle Dolomiti e un’importante meta turistica sia in estate, per gli escursionisti, che d’inverno per gli sciatori. Le cime più importanti del gruppo sono Piz Boè alto 3152m, le Mèsules alte 3000m, cima Pisciadù alta 2985m, Piz Gralba alta 2972m, Sass Pordoi alto 2950m, Piz de Ciavazes alto 2831m e le Torri del Sella alte 2850m.

Nel Triassico medio, circa 235 milioni di anni fa, la zona oggi occupata dal massiccio del Sella era solo parzialmente emersa in un piccolo atollo e circondata da un paesaggio tropicale abbastanza agitato, con vulcani che eruttavano lava e tufo tutto il giorno. Tutto questo movimento terrestre, con i prodotti vulcanici che cadevano in mare, hanno conferito l’aspetto arrotondato odierno del Sella.

Oggi queste formazioni ci regalano paesaggi incantati e vallate verdi, dove l’uomo è riuscito ad integrarsi e la natura ne fa ancora da padrona. Sicuramente da  provare è  il Sellaronda, un percorso sciistico e stradale intorno al gruppo del Sella, noto anche come “giro dei 4 passi”, che transita attraverso quattro valichi alpini collegati  tra loro dal passo Sella 2240m, al passo Pordoi 2239m, al passo Campolongo 1875m e al passo Gardena 2121m.