fbpx

Il Valpolicella

In questo capitolo presentiamo una delle eccellenze della regione Veneto, un vino rosso adatto ad ogni occasione, gradevole ed armonico, il Valpolicella.

Il Valpolicella è uno dei vini più amati e consumati al mondo, grazie al suo colore rosso rubino, al suo profumo gradevole e al suo sapore vellutato. Si tratta di un vino rosso DOC (Denominazione di Origine Controllata) prodotto esclusivamente tra le verdi colline situate a nord della provincia di Verona. Questo territorio è conosciuto come “La Valpolicella”, situata dalle sponde orientali del Lago di Garda fino ai confini della provincia di Vicenza. Queste valli selvagge sono zona vinicola già dal VII secolo a.C., quando veniva coltivata la “Vitis Vinifera”, e il suo vino prodotto veniva molto apprezzato anche nella Capitale dell’Impero Romano.

Tra le Vie della Valpolicella

La viticultura è legata alle varietà di vitigni rossi autoctoni, infatti questo nobile vino nasce dalla miscela di uve diverse, la più importante è la Corvina, che conferisce al vino struttura e corpo, presente con percentuali che variano dal 45% al 95%. Molto importanti sono anche le uve Rondinella che varia dal 5% al 30%. Inoltre viene utilizzato il Corvinone nella misura massima del 50%, in sostituzione della Corvina. Dalla vinificazione di queste uve si ottiene un vino dal colore vivace con riflessi granati, con profumi floreali e gradevoli e con un sapore asciutto e vellutato. Invece in base alla lavorazione di questi vini otteniamo: il Valpolicella Classico, presenta un colore rosso granato piuttosto carico, dall’odore accentuato e con un sapore caldo e vellutato. Viene prodotto esclusivamente nell’antica zona comprendente i comuni di Fumane, Marano di Valpolicella, Negrar, San Pietro di Cariano, Sant’Ambrogio di Valpolicella.

 

Il Valpolicella

Il Valpolicella Superiore presenta un’acidità più bassa, ma una maggior rotondità, conserva il color rosso rubino, con un profumo gradevole e delicato, dal sapore amarognolo, sapido e armonico. Secondo il disciplinare deve subire un invecchiamento di almeno un anno.

Il Valpolicella Ripasso si ottiene versando la base del vino direttamente nei tini dove è stato pigiato precedentemente l’Amarone, lasciandolo riposare per circa 15-20 giorni, prendendo così l’aroma delle vinacce. Si tratta di un vino strutturato, color rosso rubino e dal gusto dei frutti di bosco a bacca rossa.

Il Valpolicella Valpantena prodotto esclusivamente nella valle di Valpantena sempre in provincia di Verona. Si presenta di color rosso rubino tendente al granato con l’invecchiamento, con un profumo gradevole e delicato e dal sapore vellutato e armonico.

Recioto della Valpolicella 

Recioto della Valpolicella

Viene prodotto esclusivamente nella Valpolicella, un territorio situato a nord della provincia di Verona...

⇒ Continua

L'Amarone della Valpolicella

Amarone della Valpolicella

E'considerato come uno dei vini rossi di maggior importanza nel panorama italiano e mondiale....

⇒ Continua

Tra le vie del vino Valpolicella

Tra le vie del vino Valpolicella

Circondata dagli oliveti e dai vigneti in un chiaroscuro di tonalità che solo il tempo sa formare...

⇒ Continua

Cerchi altro???