fbpx

Seppie in Umido

In questo capitolo presentiamo uno dei piatti più gustosi, interessanti e facile da eseguire della cucina veneta: le Seppie in Umido.

Le Seppie in Umido, grazie alla semplicità nel prepararle e dall’incredibile sapore, sono una delle ricette più saporite e amate del territorio. Esistono molte varianti per preparare questa ricetta, c’è chi usa la conserva di pomodoro e chi le serve in un crostone di pane nero. Il consiglio, ad ogni modo, è quello di acquistarle fresche e già pulite e di usare ingredienti freschi,  mettendfoci la passione giusta per realizzare un ottimo piatto. Oggi presentiamo le Seppie in Umido con Piselli:

Seppie in Umido

Mettere in un tegame un po’ olio e facendo soffriggere per qualche minuto le cipolle già  tagliate in precedenza. Lavare le seppie e, se troppo grandi, tagliarle a striscioline. Successivamente mettere le seppie nel tegame lasciandole asciugare per dei minuti. Quando avranno perso quasi tutta l’acqua sfumare col vino bianco ed, infine, aggiungere i piselli, la passata di pomodoro,  sale e pepe.

Seppie in Umido

La cottura deve proseguire per circa 20/25 minuti a fuoco medio. Quando le seppie con i piselli saranno morbide, potranno essere servite accompagnate da un bel cucchiaio di polenta. A piacere il piatto può essere aromatizzato con del prezzemolo tritato.

  • Ingredienti:
  • 1 kg Seppie  
  • 300 gr Piselli
  • 3 Cipolle Bianche
  • 400 gr Conserva Pomodoro
  • 50 gr Vino Bianco
  • Olio d’Oliva
  • Prezzemolo
  • Sale & Pepe
  • Indicazioni:
  • Esecuzione: Normale
  • Preparazione: 25 minuti
  • Tempo di cottura: 45 minuti
  • Dosi per: 4 persone
Cerchi altro???