fbpx

Fegato alla Veneziana

In questo capitolo presentiamo una delle ricette più tradizionali e caratteristiche della regione Veneto, il Fegato alla Veneziana.

Il Fegato alla Veneziana è un piatto unico e imperdibile che rappresenta, oltre Venezia e la sua la sua provincia, l’intero Veneto. La sua tradizione gastronomica è riconosciuta in tutto il mondo e, da sempre, viene accostato a numerose ricette tipiche. Il suo sapore inconfondibile e particolare si sposa benissimo con l’aroma della cipolla, creando un’armonia davvero unica. Le origini di questo piatto risalgono ai tempi dei Romani che erano soliti preparare il fegato con i fichi per coprirne l’odore un po’ forte; col passare del tempo, però, i veneziani sostituirono i fichi con le cipolle, prodotto diffuso e usato  in laguna, creando così, uno dei piatti più apprezzati del territorio.

Il Fegato alla Veneziana

In un tegame scaldare un po’ d’olio per soffriggere dolcemente la cipolla tagliata finemente in precedenza, successivamente si aggiunge ½ bicchiere d’acqua e un cucchiaio d’aceto stando attenti a non bruciare il tutto. Lasciare riposare col coperchio per qualche minuto e mescolare di tanto in tanto. In seguito lavare, preparare ed inserire il fegato nel tegame sfumando con il ½ bicchiere di vino bianco, dopo aver salato e pepato. Il fegato dovrà essere girato un paio di volte e, quando si sarà addensato il liquido, servito con un cucchiaio del sugo che si sarà creato.

  • Ingredienti:
  • 500 gr Fegato di Vitello
  • 2 Cipolle Bianche
  • 1 Cucchiaio d’Aceto
  • ½ Bicchiere di Vino Bianco
  • Olio d’Oliva
  • Acqua, Sale & Pepe
  • Indicazioni:
  • Esecuzione:  Normale
  • Preparazione:  10 minuti
  • Tempo di Cottura:  25 minuti
  • Dosi per: 4 persone
Cerchi altro???