fbpx

La Faida 2019 – Montecchio Medievale

In questo articolo trattiamo la Faida 2019 Montecchio Medievale, una ricostruzione di un borgo quattrocentesco con dame, cavalieri, arcieri, giocolieri e spettacoli di falconeria.

Castelli Scaligeri dal 30 Aprile al 1 Maggio 2019 – Montecchio Maggiore (VI)

La Faida di Montecchio Medievale

Ricostruzione di un borgo quattrocentesco in un’area naturale quasi priva di elementi moderni; il luogo ideale per rinnovare l’appuntamento con la storia tornando ai fasti di un tempo in cui dame, cavalieri, musici, giocolieri, mercanti ed artigiani animavano i nostri luoghi. Riscoprendo così un glorioso passato che troppe volte è rimasto avvolto nell’oscurità e nel pregiudizio, ma che ha lasciato le sue tracce ben visibili nel territorio.

Nei due castelli ancor oggi divisi da una faida intestina fra Montecchi e Capuleti, si avvicenderanno i giochi cortesi tra le due casate per la conquista dell’ambito Palio, spettacoli di falconeria, combattimenti in arme e prove di tiro con arco e balestra gotico manesca. Danze, musiche, comicità, presidi militari, mercati e balli allieteranno le ore di attesa dell'evento principale, ovvero la nomina dei Giulietta e Romeo 2019. Ragazze e ragazzi compresi fra i 15 e 25 anni entreranno "in singolar tenzone" per contendersi l’ambitissimo titolo.

 

Le musiche di tutte le location saranno rigorosamente storiche con gruppi dal vivo,  non mancherà il mercato medievale con mestieri artigianali e dimostrazioni pratiche sul posto, l’area riservata ai più piccoli con vestizione e giochi a tema per rivivere le gesta dei grandi eroi del passato e ricchi stand gastronomici. In tutta l’area varie attività di animazione storica itineranti. Per tutta la durata della manifestazione l'area sarà raggiungibile a piedi percorrendo i sentieri panoramici o con servizio di Bus navetta.funzioneranno ricchi stand gastronomici.  Programma dettagliato visitando il sito www.faida.it

 

 

Programma:

30 aprile - Antica notte di corte al Castello Della Villa
ore 19,30 - Banchetto

Convivio al chiaro di luna varcando le porte del tempo in un’atmosfera magica. Gli ospiti di Giulietta e Romeo, allietati da musici, giocolieri, ancelle e scalchi assaporeranno pietanze dal gusto antico. Un momento conviviale in cui i gesti e i sapori sono parte dello spettacolo.

Prenotazioni : info@faida.it

Costo: euro 35 con posto riservato allo spettacolo teatrale

ore 21 – Spettacolo teatrale

Io, Luidi Da Porto
SHADOWS REFLECTING
Ombre e origini di Giulietta e Romeo

A volte, le parole da sole non bastano e allora servono le luci, i colori, le forme, le note e le emozioni. In una notte unica, tra le mura del castello, un soffio di vento riporterà le anime dei due giovani amanti che con tenerezza e passione rivivranno il loro tragico amore in un crescendo di ritmi ed esplosioni.

Ingresso libero

1 Maggio – Area castelli – Montecchio Medievale “La Faida” 

Per tutta la giornata l’accesso ai castelli sarà solo pedonale o con servizio di Bus Navetta

Ore 9,00 - Minimarcia biancorossa
Partenza da Piazza Duomo e arrivo ai castelli
Dalle ore 11,00 alle ore 19,00 – Rievocazione storica
Nei due castelli ancor oggi divisi da una faida intestina fra Montecchi e Capuleti, si avvicenderanno i giochi cortesi tra le due casate per la conquista dell’ambito Palio, spettacoli di falconeria, combattimenti in arme e prove di tiro con arco e balestra gotico manesca.

Danze, musiche, comicità, presidi militari, mercati e balli allieteranno le ore di attesa dell'evento principale, ovvero la nomina dei Giulietta e Romeo 2019. Ragazze e ragazzi compresi fra i 15 e 25 anni entreranno "in singolar tenzone" per contendersi l’ambitissimo titolo.
Le musiche di tutte le location saranno rigorosamente storiche con gruppi dal vivo, non mancherà il mercato medievale con mestieri artigianali e dimostrazioni pratiche sul posto e l’area riservata ai più piccoli con vestizione e giochi a tema per rivivere le gesta dei grandi eroi del passato.
In tutta l’area varie attività di animazione storica itineranti.

Torre Castello di Romeo – Mostra fotografica
Vent’anni di rievocazione a cura del Fotoclub di Montecchio Maggiore
Ingresso libero

Le Priare (cave di pietra)
Visite guidate al suggestivo complesso di cave sotterranee denominato Priare che si trova sulla sommità’ della dorsale collinare di Montecchio Maggiore, poco sotto uno dei due castelli scaligeri e più’ precisamente, sotto quello di Giulietta o della Bellaguardia.
Un viaggio a ritroso nel tempo.

Un’area ben delimitata sarà adibita a stand gastronomici, servizi igienici, Punto di Primo Intervento, Punto Informazioni
Il visitatore che avrà percorso più chilometri per vedere “Montecchio Medievale” sarà premiato con un omaggio/ricordo dell’evento. Informazioni e iscrizioni alla Taverna del Castello di Romeo durante la manifestazione nella giornata del 1° maggio.
Dalle ore 9,00 alle ore 12,00 del 1° maggio sarà attivo un punto telefonico per informazioni chiamando il numero 0444 492259.

Sentieri naturalistici
Dodici itinerari semplici e affascinanti conducono l’escursionista tra gli scorci più nascosti e più dolci del territorio castellano, lungo le dorsali dei colli e fin negli angoli delle sue frazioni più lontane. Passeggiate facili, di lunghezza variabile dai tre ai dieci chilometri, percorribili da chiunque intenda concedersi qualche ora di fuga dai rumori e dalla frenesia del vivere quotidiano.

Servizio BUS Navetta: funzionerà al costo di 2 euro SOLO nella giornata del 1° maggio dalle ore 11,00 alle ore 20,00: biglietto valido per l’andata e il ritorno. Partenze da: Parcheggio Via Degli Alberi (servizio anche per disabili) – Parcheggio Ditta Xylem Via Lombardi.

 

 
Scarica il programma dell'evento:  MONTECCHIO MEDIEVALE 2019