fbpx

Asparagi Bianchi e Uova

In questo capitolo presentiamo una delle ricette più semplici e caratteristiche dell’alto vicentino, i famosi Asparagi Bianchi e Uova.

L’Asparago Bianco DOP (Denominazione di Origine Protetta) sono da sempre uno dei prodotti tipici più ricercati e apprezzati dai bassanesi, grazie alla semplicità nel cucinarli e alla loro grande versatilità. Raccolto nei mesi primaverili, l’asparago si presenta di un colore bianco, di una lunghezza tra i 18 e i 22 centimetri, dritti e interi, ma soprattutto devono avere un aspetto fresco. Si producono principalmente a Bassano del Grappa e nei comuni limitrofi, in un terreno sabbioso, poco calcareo e ben drenato. Si consiglia di consumarli entro pochi giorni dalla raccolta, massimo 2-3 giorni.

Asparagi Bianchi e Uova

Lavate bene gli asparagi, pelateli leggermente e tagliate la parte finale del gambo, circa 2 cm, che risulta sempre molti dura. Legateli a mazzetti con spago da cucina e poneteli in piedi all’interno di un pentolino alto e stretto. Riempite d’acqua fino ai 2/3 dell’altezza del gambo, lasciando fuori le punte, accendete un fuoco medio e fateli bollire per circa 20 muniti. Nel frattempo preparate le uova sode, mettendole in acqua bollente, su un altro pentolino, per circa 8 minuti. Togliete gli asparagi dall’acqua e adagiateli in un piatto, tagliata le uova sode a metà e condite con olio di oliva, sale e pepe.

Asparagi Bianchi e Uova

  • Ingredienti:
  • Asparagi Bianchi
  • 3 uova
  • Olio d’Oliva
  • Sale & Pepe

 

  • Indicazioni:
  • Esecuzione: Facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Tempo di Cottura: 20 minuti 
  • Dosi per: 4 persone
Cerchi altro???